La Via romea Nonantolana fra Pavullo e Vignola

domenica 5 febbraio

La Via romea Nonantolana
fra Pavullo e Vignola

Passeggiata sul sentiero di recente segnato che collega Coscogno – Ospitaletto – Denzano – Campiglio – Vignola, possibile alternativa attualmente percorribile a piedi all’antico tracciato che collegava l’abazia di Nonantola a Fanano ed alla Toscana nel tratto Vignola – Pavullo. Su questo percorso transitarono  migliaia di pellegrini, detti Romei, che dal Nord, anche Europa, andavano a Roma passando l’Appennino per il modenese. Percorso in linea in prevalente discesa. Arrivati alla tangenziale di Vignola, km 23, un primo gruppo si ferma e gli autisti tornano a prendere le auto a Coscogno. Qui ci si può fermare un’ora al più vicino bar oppure continuare la marcia per altri tre chilometri fino al castello di Vignola.

Viaggio in auto
se non si raggiunge il numero di 35 partecipanti entro il mercoledì precedente l’uscita

– Ore di marcia 6 oppure 7
– Lunghezza Km 23 oppure 26 circa            .
– Dislivello salita metri  512
– Dislivello discesa m.  906  o  932
– Quota massima raggiunta m. 563
– Quota minima m. 136 o 110

Partenza alle 7.00 dal piazzale del CAI di Carpi in via Cuneo 56

Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 1/2 (Paolo 335/54.51.015)
o sede CAI 059/696808 al martedì e venerdì dalle 21 alle 23

N. B.  NON SARANNO ACCETTATE ISCRIZIONI E PARTECIPAZIONI DOPO IL 1/2/2012